BACHATA

 

Sei una persona solare a cui piace l’intimità del ballo e la sua delicatezza?

Lasciati coinvolgere dalla melodia e dalla dolcezza della BACHATA DOMINICANA: SENSUALITA’, PASSIONE, INTESA CON IL PARTNER sono le caratteristiche principali di questo ballo.

BACHATA PRINCIPIANTI PRIMI PASSI

Vorresti iniziare a ballare muovendo i primi passi e lasciarti avvolgere dai caldi ritmi di questo ballo? Questo è il corso che fa per te! Ricordati solamente di portare tutto il tuo entusiasmo ed il tuo sorriso migliore, al resto penseremo noi!!! Farai nuove amicizie ed imparerai i passi basici tipici di questa danza, il tutto in un clima sereno e professionale al contempo.

BACHATA INTERMEDI

Conosci già le basi della bachata e vorresti avvicinarti allo stile tipico dominicano? Insieme a noi potrai approfondire lo stile di ballo tradizionale, attraverso l’inserimento di  gestualità, studio del movimento e ritmica, convogliando questi elementi nel ballo di coppia, il tutto in un clima sereno e professionale al contempo. Ti aspettiamo.

 

UN PO’ DI STORIA DELLA BACHATA

 La Bachata nasce negli anni 40 a Santo Domingo. L’influenza della musica cubana è veramente forte, infatti la vicinanza delle due isole fa si che nella Repubblica Dominicana si ascoltasse musica suonata a Cuba. Son e Bolero sono i ritmi che più contribuiscono alla nascita di questo genere: i principali strumenti tipici della bachata (tres, guira e bongò) li ritroviamo infatti nelle orchestre di son cubano.

La Bachata ha un suono dolce e melodico ed i testi delle canzoni parlano spesso d’ amore, in tutte le sue sfaccettature, trattando nella maggior parte dei casi di storie d’ amore tristi e di contesti sociali difficili; da li il nome di CANZONE DE AMARGUE (AMAREZZA).

Questo ballo prende campo nelle campagne e nelle periferie urbane attraverso le classi sociali più povere e viene disprezzato dalla classe borghese per i movimenti di bacino e d’anca molto provocatori da parte dei ballerini, venendo quindi considerato volgare e quindi disdicevole.

Il ballo tipico dominicano utilizza molto il movimento del busto e del bacino, affiancato da un gioco di piedi molto accentuato e contiene pochissime figure rispetto allo stile europeo.